visite

informativa resa ai sensi dell'art. 13 del Codice pagina: http://www.shinystat.com/it/informativa_privacy_generale_free.html il visitatore potrà negare il proprio consenso all'installazione dei cookie di ShinyStat modificando opportunamente le impostazioni del proprio browser o cliccando sull'apposito link per attivare l'opt-out: http://www.shinystat.com/it/opt-out_free.html.

lunedì 7 agosto 2017

Ecco come si cementifica Paderno Dugnano.

Ti aumento la volumetria
da 2.800 a 13.900 metri cubi
(cioè da 12 a 60 appartamenti di 60 mq)
e ti cementifico il parco.

La Variante RE3 del PGT 2013

Gianfranco Massetti, sul blog Qui Paderno Dugnano, ha pubblicato l’articolo “Le bugie della Lega Nord. La vera storia del RE3” che fa la puntuale cronistoria dell’attuale piano di lottizzazione RE3. Piano di lottizzazione che la Giunta del sindaco Alparone intenderebbe farlo approvare prossimamente dal Consiglio Comunale.

Già la lista civica Insieme per Cambiare, sul suo blog, ha smascherato le bugie della Lega Nord confrontando le mappe pubblicate nel comunicato della Lega Nord con la mappa della delimitazione dell’area su cui esiste il diritto edificatorio acquisito dal Piano Regolatore Generale (PRG) del 1993.

Intanto la variante RE3, che vuole cementificare una parte di parco pubblico tra Via Gorizia e Via Generale Dalla Chiesa, rimane sconosciuta ai più. SALVIAMO IL PARCO!

Nessun commento:

Posta un commento

"Tutte le promesse di benessere e tutte le sicurezze date in epoca moderna dalle istituzioni statali nazionali, dai politici e dagli esperti di scienze e tecniche, sono state distrutte. E non c'è più in giro un'istanza che tolga all'uomo le sue nuove paure. Ecco allora che la crisi ecologica ci fa intravedere qualcosa come un senso all'orizzonte, persino la necessità di una politica globale ed ecologica nel nostro agire quotidiano". U. Beck